Più serviamo, più avvertiamo la presenza di Dio.

Rendere servizio ha un significato ben preciso, “è fare come Gesù, il quale, riassumendo in poche parole la sua vita, ha detto di essere venuto -non per farsi servire, ma per servire-.” La strada da seguire è quella tracciata dal Figlio di Dio, la felicità sta nel donare, e più siamo disponibili verso gli altri, più avvertiamo la presenza del Signore, infatti, “mentre crescono la cura e la disponibilità verso gli altri, diventiamo più liberi dentro, più simili a Gesù. Più serviamo, più avvertiamo la presenza di Dio. Soprattutto quando serviamo chi non ha da restituirci, i poveri, abbracciandone le difficoltà e i bisogni con la tenera compassione: e lì scopriamo di essere a nostra volta amati e abbracciati da Dio.”

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *