Pasqua 1 aprile 2018

L’ANNUNCIO DELLA RISURREZIONE DI UNA VITA INDISTRUTTIBILE.

Giovanni 20 – 1,9.

  “Il primo giorno della settimana Maria di Màgdala si recò al Sepolcro di mattino, quando era ancora buio e vide che la pietra era stata tolta”.

Dove c’è il “tesoro” , c’è il mio cuore.

Il cuore di Maria Maddalena era presso Gesù, perciò non aveva paura.

La certezza di fare “del bene” ai Poveri vedendo in loro il Volto di Cristo, morto e risorto ci dona gioia e coraggio per superare le difficoltà.

    “ Corse allora e andò da Simon Pietro e dall’altro discepolo, che Gesù amava, e disse loro: Hanno portato via il Signore dal sepolcro… ”.

Maria ha scoperto il tesoro nascosto “ il Signore Gesù”, non si dà pace, corre a comunicare l’accaduto a Pietro e a Giovanni, perché tutti gioiscano con lei. La gioia misteriosa di vedere  Gesù vivo li accomuna.

Per chi viene a servire i Poveri al Centro Andrea, sarebbe bello superare l’eventuale ritrosia iniziale e gioire di poter incontrare le Persone in difficoltà vedendo in loro il Volto del Risorto.


TOCCHI DI CRONACA.

Volontari presenti:

Tommy, Hermann, Luciano, Antonio, Gianfranco, Pina, Gentian, Carla Carcangiù, Carla Cristiani, Giampietro, Valeria, Agron, 2 Volontarie della Crocerossa accompagnate dal generoso Coordinatore Sig. Walter.


SOS    domenica 15 aprile al Centro la Salle

Incontro mensile dei Volontari /e

ore 13,00 pranzo condiviso

ore 14,30 incontro

ore 17,00 saluti

 

Buona fine settimana in clima pasquale.

Saluti                                                         Fratel Egidio.

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *