Domenica 19 GIUGNO 2016 “Ma Voi chi dite che Io sia?”

“IL SIGNORE CI INTERROGA PERSONALMENTE”

“Ma Voi chi dite che Io sia?”. Ma voi …  (dal Vangelo secondo Luca 9, 18-24)

Per noi Volontari il domandarsi: “ perché lo faccio, e per CHI lo faccio” significa         alimentare il fuoco della fede attraverso il servizio.

La mia sincerità con Gesù non sarà scalfita da nessuna critica, da nessun contrattempo.

Gesù è vivo solo se è vivo dentro di me. Il mio cuore può essere la culla o la tomba di Dio.

Papa Francesco ci presenta due facce di una stessa medaglia: “Chi annuncia Gesù è chiamato a servire e chi serve annuncia Gesù”


TOCCHI DI CRONACA.

INCONTRO DI REVISIONE DELL’ANNO DI SERVIZIO AL CENTRO ANDREA.

Hanno partecipato al Centro La Salle domenica dopo aver servito agli Ospiti:

Silvia Presidente, Luigi, Carla, Pasquale con Maria Grazia, Rosaria, Gentian, Andrea con Filomena e mamma Giuseppina, Mario, Roberto, Pietro, Antonella e Marinella.

Il pranzo condiviso avvicina i cuori e la spontaneità si stabilisce nel dialogo.

L’ambiente verde del parco ci disintossica.

Una frase del Vangelo consegnata a ciascun Volontario con relativa esperienza facilita il raccoglimento.

La revisione con dialogo da parte di tutti favorisce la critica costruttiva.

Nell’incontro abbiamo gioito per la maturità riscontrata, ascoltando i singoli     Volontari.

Così San Paolo suggeriva ai primi cristiani di Corinto in maniera allegorica:

“Ho dovuto nutrirvi di latte, non di cibo solido, perché non avreste potuto sopportarlo.

Ora l’Apostolo sarebbe lieto di costatare il passaggio al cibo solido fatto di convinzioni motivate da parte di noi tutti”.

Per capire bene il Messaggio vi invito a leggere 1° lettera ai Corinti, (cap. 3, versetti 1 al 16).

           GRAZIE a coloro che continueranno il servizio nelle 5 domeniche di luglio.

ARRIVEDERCI con tutti i Volontari al Centro La Salle sabato 10 settembre 2016 per la giornata di programmazione per il nuovo anno di servizio.

Seguirà programmazione dettagliata.


“dulcis in fundo”

FESTA SAN GIOVANNI PATRONO DI TORINO.

Per chi desidera, possibilità di assistere ai FUOCHI dal Centro La Salle.

Per entrare trovarsi puntuali alle ore 21,00 vicino al cancello.

Saluti cari e ringraziamenti                      

 Fratel Egidio

Egidio3

 

 

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *