domenica 20 marzo 2016 Gesù di fronte alla sofferenza che lo attende. (dal Vangelo secondo Luca 22,14-23)

Gesù di fronte alla sofferenza che lo attende. (dal Vangelo secondo Luca 22,14-23)

La sintetizziamo con una frase del Cardinale di Milano Carlo Maria Martini colpito dalla malattia del Morbo di Parkinson.

L’ESSENZA DEL CRISTIANESIMO E’ LA CONTEMPLAZIONE DEL VOLTO DEL DIO CROCIFISSO”.

“La spiritualità della nostra Opera Messa del Povero si è arricchita di fronte a questo VOLTO contemplando le sue Piaghe e le sue Braccia che simbolicamente si staccano dalla croce per abbracciare ciascuno di noi Volontari”.

BUONA PASQUA A TUTTI VOI VOLONTARI E FAMILIARI!

“L’entusiasmo del servizio ai Poveri si rinnovi con la Pasqua, dando motivazione  a ciò che facciamo, talvolta con sacrificio.

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *