Domenica 14 maggio 2017

GESU’ CI INSEGNA LA VERA STRADA (dal Vangelo secondo Giovanni 14,1-12).

 Se nel sogno, se nel dormiveglia mi trovo triste e preoccupato, il Signore Gesù mi dà il buongiorno dicendomi:

Non avere paura, non sia turbato il tuo cuore, abbi fede nel Padre e anche in me”

 Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore. Se no, vi avrei mai detto vado a prepararvi un posto!”

L’affetto ci congiunge, non ci lascia soli. Gesù ci ama personalmente e desidera stare con noi sempre nella sua casa quando ci chiamerà. Ora con il Suo Spirito è presente in noi.

Gli disse Tommaso: “Signore,  non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?”. Gli disse Gesù: “Io sono la Via, la Verità e la Vita”.

VIA – Gesù la indica attraverso i cartelli stradali della Sua Parola nel VANGELO in particolare nel capitolo 25 di Matteo (avevo fame…)

VERITA’ – la verità si fa strada nel nostro cuore senza aggredire, ma sempre “se vuoi… e con tenerezza”.

VITA – questa Sua Presenza, la sentiamo in noi quando accogliamo e realizziamo il Bene, che il suo Spirito ci suggerisce di adempiere.


TOCCHI DI CRONACA.

Volontari presenti:

Tommy, Luciano, Antonio, Gianfranco, Pina, Gentian, Fabio con Emanuela, Carla (dei piatti), Pietro, Valentina, Daniela, Valeria, Davide del gruppo scout.

Causa la STRATORINO c’è stato un certo disguido sull’arrivo degli Ospiti.

La generosità dei Volontari ha rimediato a tutto.

Un grazie a tutti e buona settimana

Fr. Egidio

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *